Il WWF Siena

Contenuti

Il WWF in rete

WWF Siena

STRUTTURA TERRITORIALE PROVINCIALE DEL WWF ITALIA

Iscritta nel registro regionale del volontariato con decreto Presidente Prov. di Siena Nr. 43/2012
C.F. 92058890523 - Email: siena@wwf.it - PEC: wwfsiena@pec.it

bg_006.jpg

Con il WWF, alla scoperta di natura fra storia e arte, lungo le mura della città.

Urban Nature 2018, la giornata dedicata ad un nuovo modo di pensare gli spazi urbani, arriva a Siena domenica 7 ottobre, insieme a tante iniziative organizzate in tutta Italia dal WWF. Quest’anno il WWF punterà i riflettori sugli effetti di stili di vita condizionati da ambienti artificiali, dove la natura e la salute vengono spesso messi in secondo piano, e dove i più piccoli sono anche i più colpiti.

La città di Siena ha conservato nei secoli un rapporto con il territorio che la rende unica. Un patrimonio di arte e storia immerso in orti e valli che in alcune aree meno frequentate conservano ancora piccoli angoli di biodiversità da conoscere e preservare.

Il WWF Siena, con la collaborazione del Museo Botanico dell'Università di Siena, propone un percorso di 4 km, esplorando gli ambienti semi-naturali lungo le mura della città, da Porta Romana a Porta Laterina, con visita guidata all'Orto Botanico. Il ritrovo è domenica 7 ottobre alle ore 9.30 in Via Roma, 56, di fronte all'ingresso dell'ex-ospedale psichiatrico, con conclusione prevista in tarda mattinata.

La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento posti, su prenotazione tramite indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Abbigliamento consigliato da trekking.

In occasione di Urban Nature il WWF lancerà il nuovo Report "Benessere e Natura: Città Verdi a Misura di Bambino", un panorama sul valore della natura e del verde per il benessere e la salute umana, in particolare nell’ambito urbano, e sul Deficit di Natura legato allo stile di vita dei giovani abitanti delle metropoli. Per sottolineare l’importanza degli alberi ‘amici delle città’ il WWF ha anche stilato una mappa delle 10 ‘funzioni principali’ che la natura urbana garantisce grazie alla presenza di parchi, ville e giardini pubblici e privati: dalla difesa dai picchi di calore dovuti al cambiamento climatico all’estetica delle metropoli, dall’attrazione turistica all’aumento del valore immobiliare , tutti elementi fondamentali per il nostro benessere. Il Report è stato realizzato dal WWF in collaborazione con l’Associazione Italiana Studi sulla Qualità della Vita (AIQUAV) e con il contributo dell’Associazione Culturale Pediatri (ACP).

Urban Nature è patrocinato a livello nazionale dai Ministeri dell’Ambiente, dall’ANCI e dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale del Comune di Roma. Si svolgerà in collaborazione con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, l’Associazione Nazionale Musei Scientifici (ANMS) e l’Arma dei Carabinieri e vedrà la partecipazione dell’AGESCI.