Ecomuseo del Chianti e mappe di comunità, 23/24 novembre 2010 PDF Stampa E-mail
Notizie dal WWF Siena - Comunicazioni ed eventi
Martedì 23 Novembre 2010 12:00

Intervento al convegno di Franco Ferroni resp. progetti di Conservazione WWF Italia

Nell'ambito del convegno "Ecomuseo del Chianti e mappe di comunità: per una progettazione condivisa", mercoledì 24 novembre alle ore 12.00 presso la Casa dei Progetti, Castellina in Chianti (Via IV novembre, 2), Franco Ferroni, resp. progetti di Conservazione WWF Italia, terrà un intervento dal titolo Ecomusei e biodiversità.
Il convegno costituisce una tappa verso la realizzazione delle mappe di comunità nell’area del Chianti senese. La Fondazione Musei Senesi riunisce e coordina ben 43 musei delle più diverse vocazioni diffusi nella provincia di Siena: un sistema museale unico per preservare e valorizzare al meglio le meraviglie di una terra che rappresenta la quinta essenza della Toscana.
L’Opificio del Chianti è un’associazione costituita dai Comuni di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti le cui finalità sono: promuovere il comprensorio chiantigiano attraverso la cultura, nelle sue diverse forme espressive, in un’ottica integrata di sviluppo di comunità; costituire la struttura reticolare di connessione o correlazione dell’attività culturale con il territorio e le sue diverse espressioni; svolgere servizi integrativi nel campo sociale, della educazione e della formazione.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Febbraio 2011 12:09
 

Lo scopo finale del WWF è fermare e far regredire il degrado dell'ambiente naturale del nostro pianeta e contribuire a costruire un futuro in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura.

Il WWF Italia è un ente morale riconosciuto con D.P.R. n.493 del 4.4.74.

Schedario Anagrafe Naz.le Ricerche N. H 1890ADZ.

O.N.G. idoneità riconosciuta con D.M. 2005/337/000950/5 del 9.2.2005 – ONLUS di diritto